Cookie Policy
Open

VOCI DEI BAMBINI

Unicef

Questo progetto è stato creato dall'Unione Europea e dall'UNICEF per contribuire a diffondere la voce dei bambini che vivono in situazioni di emergenza umanitaria, e ai quali non viene dato ascolto.

PRESTA LORO VOCE CON I TUOI SOCIAL MEDIA, IN MODO CHE GRAZIE A TE POSSANO CONDIVIDERE LE LORO STORIE.

COME PUOI PRESTARE LA TUA VOCE

Nuove storie saranno aggiunte ogni settimana

PRESTA LA TUA VOCE A AYA. (Fai clic qui)

LA VOCE DI AYA

Aya ha una storia da raccontare. Lei è una degli 1,4 milioni di bambini siriani che sono dovuti fuggire nei paesi vicini a causa della guerra. Ha perso tutto ciò che aveva, anche gli amici e i suoi nonni.

Fino a oggi, ben pochi hanno ascoltato la voce di Aya. Ma ora tu puoi fare qualcosa per lei.

PRESTA LA TUA VOCE AD AYA E AIUTALA A RACCONTARE LA SUA STORIA ATTRAVERSO IL TUO PROFILO SOCIAL

PRESTA LA TUA VOCE A CHAMSIA. (Fai clic qui)

LA VOCE DI CHAMSIA

Chamsia ha una storia da raccontare. L'alternarsi di siccità e inondazioni ha provocato la carestia nel suo paese, il Niger. Riesce a sfamare la sua famiglia soltanto un giorno sì e uno no, e la sua bambina piccola ha cominciato a soffrire di malnutrizione.

Fino a oggi, ben pochi hanno ascoltato la voce di Chamsia. Ma ora tu puoi fare qualcosa per lei.

PRESTA LA TUA VOCE A CHAMSIA E AIUTALA A RACCONTARE LA SUA STORIA ATTRAVERSO IL TUO PROFILO SOCIAL.

PRESTA LA TUA VOCE A MICHEL. (Fai clic qui)

LA VOCE DI MICHEL

Michel ha 13 anni e una storia da raccontare. È nato a San Roque, nelle Filippine, e in un giorno ha perso tutto. Il tifone gli ha portato via la scuola, e anche la sua maestra, che è rimasta intrappolata in casa dall’inondazione ed è affogata.

Fino a oggi, ben pochi hanno ascoltato la voce di Michel. Ma ora tu puoi fare qualcosa per lui.

PRESTA LA TUA VOCE A MICHEL E AIUTALO A RACCONTARE LA SUA STORIA ATTRAVERSO IL TUO PROFILO SOCIAL.

Unisciti a Ewan McGregor: presta la tua voce ai bambini

Unisciti all'Ambasciatore dell'UNICEF Ewan McGregor e presta la tua voce ai milioni di bambini come Mustapha, sopravvissuti alle emergenze umanitarie, le cui voci non vengono ascoltate.

Per saperne di più sulla cooperazione tra UE e UNICEF visita www.unicef.org/eu

  • Video 1

    Emergenze

  • Video 2

    Siria

  • Video 3

    Sahel

Altri Video

IL PROGETTO

La campagna Voices of Children in Emergencies è un'iniziativa congiunta dell'Unione Europea e dell'UNICEF per gettare luce sulla condizione di milioni di bambini colpiti da conflitti o calamità naturali. Per farlo, vogliamo dare ad alcuni di loro la possibilità di far ascoltare le loro storie attraverso di te. Scegli una storia dal menu in alto e presta a questi bambini la tua voce. Per saperne di più sul lavoro realizzato dall'UE e dall'UNICEF nelle crisi umanitarie, leggi le infografiche che trovi in questa pagina. Ti invitiamo inoltre a guardare il video con Kristalina Georgieva (Commissario europeo per Cooperazione internazionale, aiuti umanitari ed emergenze) e Anthony Lake (Direttore UNICEF)

  • Emergenze emergencies
  • Siria syria
  • Sahel sahel
  • Filippine sahel

Per saperne di più sulla cooperazione tra UE e UNICEF visita www.unicef.org/eu

News

Al via la campagna UNICEF-UE "Voci dei bambini nelle emergenze"
Unione Europea e UNICEF lanciano oggi in Italia la campagna "Voci dei bambini nelle emergenze" per far conoscere la condizione di milioni di bambini e ragazzi in tutto il mondo colpiti da crisi umanitarie causate da calamità, catastrofi e conflitti, – e offrire ad alcuni di loro l'opportunità di raccontare la propria storia.
L’UNICEF e il Dipartimento della Commissione europea per gli aiuti umanitari e la protezione civile (ECHO) cooperano da oltre 20 anni per fornire aiuti immediati ai bambini e alle donne colpite da crisi umanitarie in tutto il mondo. (continua >>)
"Per non dimenticare". Il mio incontro con i bambini profughi dalla Siria
«Mi prometti che andrai a scuola?» I suoi occhi mi guardavano concentrati in attesa di capire le mie parole. La traduttrice, una giovane donna rotonda con il capo velato e un piccolo brillantino al naso, traduceva veloce dall’arabo. Lui non vedeva l’ora di potermi rispondere.
“Sì”, ha detto annuendo con un sorriso. “Fai la promessa”, ha ripetuto la traduttrice. Lui, allora, ha sollevato la mano destra tendendo il dito mignolo verso di me. Io ho fatto lo stesso e le nostre dita si sono intrecciate per qualche istante.
In quel piccolo gesto, all’interno di una tenda tra tante altre nel campo di Za’atari che accoglie i rifugiati siriani in Giordania, c’era la promessa di un futuro migliore (continua >>)

IL PROGETTO

La campagna Voices of Children in Emergencies è un'iniziativa congiunta dell'Unione Europea e dell'UNICEF per gettare luce sulla condizione di milioni di bambini colpiti da conflitti o calamità naturali. Per farlo, vogliamo dare ad alcuni di loro la possibilità di far ascoltare le loro storie attraverso di te. Scegli una storia dal menu in alto e presta a questi bambini la tua voce. Per saperne di più sul lavoro realizzato dall'UE e dall'UNICEF nelle crisi umanitarie, leggi le infografiche che trovi in questa pagina. Ti invitiamo inoltre a guardare il video con Kristalina Georgieva (Commissario europeo per Cooperazione internazionale, aiuti umanitari ed emergenze) e Anthony Lake (Direttore UNICEF)

  • Emergenze emergencies
  • Siria syria
  • Sahel sahel
  • Filippine sahel

Per saperne di più sulla cooperazione tra UE e UNICEF visita www.unicef.org/eu

IL PROGETTO

La campagna Voices of Children in Emergencies è un'iniziativa congiunta dell'Unione Europea e dell'UNICEF per gettare luce sulla condizione di milioni di bambini colpiti da conflitti o calamità naturali. Per farlo, vogliamo dare ad alcuni di loro la possibilità di far ascoltare le loro storie attraverso di te. Scegli una storia dal menu in alto e presta a questi bambini la tua voce. Per saperne di più sul lavoro realizzato dall'UE e dall'UNICEF nelle crisi umanitarie, leggi le infografiche che trovi in questa pagina. Ti invitiamo inoltre a guardare il video con Kristalina Georgieva (Commissario europeo per Cooperazione internazionale, aiuti umanitari ed emergenze) e Anthony Lake (Direttore UNICEF)

Per saperne di più sulla cooperazione tra UE e UNICEF visita www.unicef.org/eu

  • Emergenze Emergenze
  • Siria Siria
  • Sahel Sahel
  • Filippine Filippine

IL PROGETTO

La campagna Voices of Children in Emergencies è un'iniziativa congiunta dell'Unione Europea e dell'UNICEF per gettare luce sulla condizione di milioni di bambini colpiti da conflitti o calamità naturali. Per farlo, vogliamo dare ad alcuni di loro la possibilità di far ascoltare le loro storie attraverso di te. Scegli una storia dal menu in alto e presta a questi bambini la tua voce. Per saperne di più sul lavoro realizzato dall'UE e dall'UNICEF nelle crisi umanitarie, leggi le infografiche che trovi in questa pagina. Ti invitiamo inoltre a guardare il video con Kristalina Georgieva (Commissario europeo per Cooperazione internazionale, aiuti umanitari ed emergenze) e Anthony Lake (Direttore UNICEF)

  • Emergenze emergencies
  • Siria syria
  • Sahel sahel
  • Filippine sahel

Per saperne di più sulla cooperazione tra UE e UNICEF visita www.unicef.org/eu